gWakeOnLan


gWakeOnLan 0.5 mainAccendi in rete i computer spenti attraverso la funzionalità di Wake On Lan.

 

gWakeOnLan gestione macchinaE’ possibile inserire e memorizzare quanti computer si desideri, semplicemente indicando nome e indirizzo MAC.

Indicando un indirizzo esterno sarà possibile accendere la macchina attraverso internet.

gWakeOnLan 0.5

Articoli correlati:

Downloads

Repository Ubuntu Trucchi: http://ubuntrucchi.wordpress.com/il-repository-di-ubuntu-trucch/
Google code: http://code.google.com/p/gwakeonlan/

  1. jose
    13 ottobre 2009 alle 21:25 | #1

    hi, could you please host it somewhere else? i am planning to make a PKGBUILD for arch linux but failing to do so because of this javascript-required download approach. proper http/ftp repository would be a blessing. cheers, joe

  2. Fabio
    14 febbraio 2010 alle 9:09 | #2

    Buongiorno, ti interesserebbe la traduzione di questo tool in spagnolo o francese? se sei interessato fammelo sapere. Ciao Fabio

    • 14 febbraio 2010 alle 11:34 | #3

      ciao Fabio

      grazie della disponibilità ma le traduzioni francese e spagnolo sono già presenti.

  3. ombradelvetro
    14 febbraio 2010 alle 21:17 | #4

    Ciao, volevo chiederti se è possibile utilizzare il tuo programma per “accendere” un pc da remoto, dando l’indirizzo ip del router ed eventualmente la porta, un po’ come fa wakeonlan.

    • 14 febbraio 2010 alle 21:41 | #5

      ciao ombra

      in questa versione non e` permessa l’accensione da remoto, soltanto in broadcast da rete locale.
      conto di implementare quella funzionalita` un giorno

      • ombradelvetro
        14 febbraio 2010 alle 23:49 | #6

        Bene, attenderò speranzoso, è davvero un bel progetto. Volevo anche chiederti un’altra cosa. Io sto studiando Python, per adesso sono agli inizi, ma mi piacerebbe iniziare a capire come scrivere applicazioni con una gui. Hai qualche consiglio per me, qualche risorsa da cui partire? Fai conto che ho già un po’ di esperienza di programmazione in c e c++, però nessuna riguardante le gui, appunto.

      • 15 febbraio 2010 alle 0:16 | #7

        se vuoi trovi un paio di appunti su python + gtk sull’altro mio blog http://pygtk.wordpress.com/

  4. Riccardo
    19 luglio 2010 alle 18:15 | #8

    Mi chiedevo se fosse possibile l’utilizzo di gWakeOnLan con Hamachi?
    Grazie.

    • 19 luglio 2010 alle 18:16 | #9

      hamachi a computer spento non funziona, quindi se non hai un punto di appoggio gia` acceso, no.

  5. marcoz70
    10 novembre 2010 alle 18:38 | #10

    Ciao, davvero una bella applicazione.
    Volevo chiederti se è possibile accendere un pc spento nella rete domestica che sfrutta la lan wireless. Grazie.

  6. 10 novembre 2010 alle 19:50 | #11

    in genere i bios non permettono l’accensione via wireless.
    cmq dipende solo dall’hardware

  7. 24 gennaio 2011 alle 12:46 | #12

    MANTENERE ATTIVO NAS BUFFALO con GwakeOnLan

    Buongiorno,
    sto testando Gwakeonlan per controllare l’accensione di un NAS Buffalo e FUNZIONA PERFETTAMENTE.

    I NAS Buffalo vengono gestiti in automatico (acc/alive/spegn) da pacchetti WOL.
    I tool originali purtroppo NON supportano LINUX.

    Ed ORA il PROBLEMA:

    ad oggi esistono solo 2 script linux per accendere e mantenere acceso un nas Buffalo…
    Il funzionamento è semplice, il tool windows installa un servizio che OGNI 10 secondi manda 3 WOL per che mantengono acceso il NAS….POSTO il txt originale
    It’s done with a (windows) service, always running, that send 3 (why 3?) wake-on-lan packets to the NAS every (about) 30 seconds.
    When you shutdown the pc, the NAS stops receiving w-o-l packets, wait about 3 minutes, then shutdown itself.

    Ora mi chiedo: sarebbe possibile MODDARE il vostro tool per INVIARE questi pacchetti WOL in AUTOMATICO ???
    Magari aggiungendo un FLAG tipo (NAS BUFFALO) che impone l’invio continuo in automatico dei pacchetti WOL

    Che ne pensate?
    Grazie per il bellissimo programma e il tempo dedicato…
    Nicola

    • 27 marzo 2011 alle 14:40 | #13

      salve Nicola

      i sorgenti di gwakeonlan sono disponibili e open source
      chiunque e` libero di modificarli a patto di mantenere inalterata la licenza se intende distribuire il software.

      va da se` che non implementero` mai questa funzionalita` in gwakeonlan perche` non lo riguarda.
      ciao

  8. Dario88
    01 febbraio 2011 alle 13:14 | #14

    Ciao ha per caso implementato la funzionedi accendere un pc in remoto?

    • 27 marzo 2011 alle 14:44 | #15

      si, da parecchio tempo, sin dalla versione 0.5
      ciao

  9. 10 marzo 2011 alle 10:50 | #16

    hello congratulations for the great software, works perfect and I left I took a translation into Portuguese of Brazil in http://www.transifex.net, update your package. thanks.

    • 27 marzo 2011 alle 14:49 | #17

      thank you for your effort Ricardo
      I’ll include it in the next update.

  1. 08 ottobre 2009 alle 15:11 | #1
I commenti sono chiusi.
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 118 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: