Archivio

Archive for luglio 2010

Il mio contributo al mondo Open Source

31 luglio 2010 24 commenti

Da oggi è disponibile nel menu in alto la pagina Contributi che mostrerà il mio contributo al mondo Open Source, quanto più aggiornato sia possibile.

Non si tratta di autoproclamazione o vanità ma ritengo utile e interessante se chiunque abbia un sito o un blog presenti un elenco dei suoi contributi al mondo Open Source.

Mi farebbe piacere se anche altri accogliessero l’invito e pubblicassero una pagina con i propri contributi, linkerò volentieri qui le loro pagine purché ovviamente contengano contributi dimostrabili e riguardino l’Open Source.

Annunci

Provare o installare Android sul PC

31 luglio 2010 3 commenti

Non è mia abitudine riportare notizie presenti su altri siti ma stavo scrivendo una recensione sull’argomento ed oggi ho notato che GeekItalia l’ha fatta prima di me e la linko volentieri.

Android 1.6 può essere sia installato su una partizione dedicata sia provato in un ambiente live sia da USB sia da CD.

Installare Android su Computer o Netbook, Come Provare Android sul Computer

Ho bisogno di un test da parte di tutti

25 luglio 2010 64 commenti

Ho bisogno di un test molto semplice da parte di tutti!

A questo indirizzo è presente un tar che contiene al suo interno un semplice script Python di test, non fa nulla di dannoso, non copia né legge files, non ci sono rischi di nessun tipo.

Una volta estratto il file nella home avviarlo con la finestra di terminale:

  • Se si utilizza Nautilus fare doppio click e scegliere Esegui nel terminale
  • Se si utilizza il terminale avviarlo con python test.py

Test threading 1

Appena avviato premere il pulsante start thread senza toccare nulla nell’interfaccia. Riprovare due o tre volte, sul terminale si vedrà il tempo impiegato per ogni elaborazione, sarà un numero nell’ordine dei centesimi di secondo.

Test Threading 2

Quindi eseguire il secondo test: cliccare sopra un elemento dell’albero sotto (senza aprirlo) e quindi cliccare nuovamente sul pulsante start thread.

Il tempo impiegato e` all’incirca lo stesso? Ripetere l’esperimento due o tre volte almeno anche in questo caso.

Qualcuno guardando il codice, essendo i due test assolutamente IDENTICI, potrà pensare che io sia impazzito ma è esattamente quel che sto pensando io da due giorni.

Sto riscontrando un difetto molto particolare, su alcune installazioni il secondo test e` circa 100-200 volte più lento (che sul mio nuovo progetto si traducono in varie decine di secondi) senza nessun motivo logico.

Grazie a chiunque della collaborazione, ho bisogno dei test di chiunque per determinare se sia un difetto diffuso.

Nautilus copia in/sposta su personalizzato (II)

11 luglio 2010 10 commenti

Nuovo aggiornamento per questa estensione di Nautilus che sto scrivendo, la nuova finestra di dialogo di sostituzione dei files, copiata uguale a quella che avrà presto Nautilus ufficiale di GNOME.

Finestra di sostituzione files

Che ve ne pare?

Aggiornamento dell’1 prima di andare a dormire

Rinomina del file

Implementata la corretta rilevazione dell’icona sulla base dell’estensione o del tipo di dati nel caso il file non abbia estensione.

Implementata la possibilità di rinominare il file nel caso che quello di destinazione già esista, ovviamente con verifica anche del nuovo nome scelto (in questo caso riporta l’errore scritto sotto in grassetto).

Implementata la possibilità di applicare la stessa risposta (Ometti o Sostituisci) a tutti i files successivi per sostituirli oppure ometterli tutti.

Nautilus copia in/sposta su personalizzato

05 luglio 2010 25 commenti

E’ attualmente poco più che una bozza vagamente funzionante ma sono alla ricerca di suggerimenti, idee per realizzarlo e migliorarlo.

Si tratta della funzionalità di nautilus copia in / sposta su che di serie non e` modificabile in nessun modo (home e scrivania sono scritte fisse nel sorgente di nautilus).

Che ne pensate? Ad oggi utilizza come voci dei sottomenu i segnalibri di nautilus. Come estendereste questo elenco? Cosa vi piacerebbe trovarci?

Avanti con le idee.

Aggiornamento delle 18:00

Ho implementato la rilevazione dei dispositivi, tutti quelli presenti nella voce Computer. Saranno ovviamente nascosti quelli non montati e non accessibili.

Copia in con dispositivi

Aggiornamento del 10/07/2010

Riscritta totalmente la rilevazione di segnalibri e dei dispositivi montati in modo da usare gio anziché i precedenti gvfs-*. La copia dei files già funziona abbastanza bene, le prestazioni si possono migliorare ma lo rivedrò più avanti.

Nella finestra di dialogo è mostrata la copia di un file da una posizione locale (/media/Storage/image.iso) ad un sito FTP (ftp.ubuntutrucchi.it). E’ anche indicato lo stato della copia del singolo file.

La finestra di dialogo di sovrascrittura di un file esistente è totalmente da rifare, serve solo a dare un’idea di ciò che serve.

Chiunque abbia nuove idee o mockup di come presentare le finestre di dialogo, è assai benvenuto.

Aggiornamento delle 20.30

Ho implementato la possibilità di interrompere la copia e la rilevazione dell’icona del file in corso di copiatura.

Debianizzare un programma Python: la guida completa

05 luglio 2010 4 commenti

La guida alla debianizzazione di un programma Python è ormai completa e disponibile per il download sia in formato PDF sia in formato HTML multipagina.

Entrambe le guide sono disponibili in questa casella Box.net.

Questa guida scaricabile è dedicata a DjNeophyte che per primo aveva mostrato il suo interesse e manifestato il desiderio di rilasciarla.

Debianizzare un programma Python #28

04 luglio 2010 Commenti disabilitati

Questa guida a puntate riporterà i passaggi necessari dalla pacchettizzazione fino all’inclusione ufficiale di un software scritto in Python (Gespeaker) su Debian e più avanti su Ubuntu. Ogni giorno per circa un mese sarà descritto un passaggio da seguire per poter debianizzare così un proprio software.

#28 Migrazione da Debian unstable a testing Leggi tutto…