BlueWho


BlueWho italianoCon BlueWho è possibile essere informati ogni volta che un nuovo dispositivo bluetooth diventa rilevabile dal sistema.

Per ogni dispositivo è riportata l’icona che lo rappresenta, il suo tipo (cellulare, smartphone, auricolare, stampante, scanner, etc), il nome, l’indirizzo bluetooth e l’orario dell’ultima rilevazione.

BlueWho italiano notificaE’ possibile ricevere una notifica sia audio che video per ogni nuova periferica e configurare la scansione automatica in modo da essere informati quando una nuova periferica bluetooth si avvicina.

E’ fornita anche una funzionalità di analisi dei servizi disponibili nella periferica.

Articoli correlati:

Tenere traccia dei dispositivi bluetooth con BlueWho
BlueWho su Debian

Downloads

Repository Ubuntu Trucchi: http://ubuntrucchi.wordpress.com/il-repository-di-ubuntu-trucch/
Google code: http://code.google.com/p/bluewho/

  1. Matteo
    18 giugno 2010 alle 9:41

    Ciao Muflone

    bella applicazione per rilevare interfacce bluetooth
    sto progettando con questo processore

    http://www.atmel.com/dyn/products/product_card_v2.asp?part_id=4337&source=apps-industrial_automation-industrial_communications

    una scheda di comunicazione nel campo automazione che rileva i dati e su telefonini symbian si possono visualizzare e cambiare valori con una applicazione

    devo dire che la tua applicazione blueWho me la rileva, anche se adesso è una versione preAlpha e devo sincronizzare coi tempi giusti, cellette r/c da calcolare in modo che sui 20/40 mt non perda il segnale, di più dovrei amplificare troppo il segnale con le conseguenze che rilevo troppi dispositivi bluetooth e non sarebbe pratico per chi è adetto a cambiare i parametri

    con il firmware che ho scritto (header) la tua applicazione mi è molto utile

    forse a te non interessa ma volevo dirtelo che uso la tua applicazione e per dirti grazie
    mi riservo quando sarà in versione beta (presentabile, adesso è un groviglio di fili e componenti alla rinfusa) di mandarti foto dell’intefaccia e le foto del desktop con la tua applicazione con i dati di cosa rileva

    Matteo

    • 18 giugno 2010 alle 12:05

      bel progetto Matteo :)
      quando ti sentirai pronto manda pure le foto, mi interessano.

      bluewho è un giocattolino, l’ho scritto per spezzare i tempi di sviluppo di bluedun.
      quando ho appurato che il bluetooth funzionasse correttamente, ho continuato a sviluppare bluedun per le connessioni internet.
      Bluewho non pretende di far chissà cosa ma è una simpatica inutility di nicchia.

      ciao

  2. Matteo
    08 agosto 2010 alle 10:14

    poi volevo dirti che per quanto tu dica che BlueWho sia un inutility penso che serva a chi come me ha bisogno di un interfaccia comoda e senza tanti fronzoli, se no ce ne sono tantissime

  3. Matteo
    08 agosto 2010 alle 12:00

    Ciao Muflone
    come promesso
    ecco le foto se per caso è doppio il post me ne scuso

    non sono di tutto il progetto, alcune schede sono standard e alcune fatte da me,
    al momento sto lavorando su un progetto che va a modificare un programma GWBASIC (che non so niente) in un applicazione C e sono in alto mare e non in vacanza come vorrei, usa schede IARS e PLC PCS SAIA con processore 68000 motorola con controllo posizione GPS e BlueTooth 2.1, wireless, con opzioni Ethernet e MPI protSiemens su Dispositivi FESTO (elettrovalvole, motorini passo/passo, valvole modulanti proporzionali -20/4 ma)

    Matteo

    P.S. stamane wordpress non funziona al meglio

    • 08 agosto 2010 alle 12:16

      non e` che WP non funzioni, e` che con tutti quegli url lo credeva spam, ne ho eliminati 5 duplicati

      • Matteo
        08 agosto 2010 alle 12:22

        scusa ;)
        ritentavo stupidamente, sorry

        Matteo

        P.S. ma anche su un altro blog WordPress che non scrivevo niente era in errore, di qui la mia stupida osservazione

  4. 08 agosto 2010 alle 12:13

    non ho mai imparato granche` di elettronica, per me qualsiasi di quelle cose sono impossibili :)

  5. Matteo
    08 agosto 2010 alle 12:28

    Muflone :
    non ho mai imparato granche` di elettronica, per me qualsiasi di quelle cose sono impossibili

    ciao
    funzionano eccome basta che si sappia come fare, anche il PC in fondo non è altro che un aggregato elettronico, stupido se non ha un software, intelligentissimo se ha sofware appropriato, poi come altre importanti fantasticherie elettroniche (Cit. il nonno) il problema è con chi sta la sedia e l’aggeggio elettronico ;)

    Matteo

  6. reahel
    16 agosto 2010 alle 1:08

    …beh complimenti, é davvero ben fatto e funziona bene sul mio portatile; si integra perfettamente con lo ‘stile’ gnome di ubuntu.
    Un buon lavoro senza dubbio

    Grazie

  1. 13 aprile 2013 alle 16:05
I commenti sono chiusi.
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 122 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: