Archive

Archive for the ‘Sistema’ Category

Ubuntu Small Business Server 10.04

18 ottobre 2010 1 commento

A chiunque mi abbia chiesto consiglio su una buona guida per sistemisti in ambiente Linux ho sempre consigliato il blog dell’ottimo Steno contenente la sua guida Small Business Server che spiega con semplicità come configurare i servizi di rete principali.

Leggi tutto…

La guida completa alla virtualizzazione con VirtualBox

02 ottobre 2010 22 commenti

Questo è solo un annuncio per una guida completa a VirtualBox a cui lavoro da circa un mese. Data la complessità e lunghezza dell’argomento ho deciso di affidarla temporaneamente ai due forum italiani di Ubuntu:

Linux Quality Help
Forum ubuntu-it.org

Quando la guida sarà completa verrà raccolta in capitoli e pubblicata in un unico testo consultabile anche offline.

Si tratta di una guida il più completa possibile che affronterà tutti gli argomenti su questo software, anche i particolari meno conosciuti.

Sono benvenute le collaborazioni, eventuali suggerimenti o rettifiche possono essere segnalate ad uno dei due topic sui forum.

Cos’è e come funziona LVM?

19 settembre 2010 17 commenti

Logical Volume Manager

Il classico partizionamento usato nella maggior parte delle installazioni casalinghe è quello basato su MBR (Master Boot Record) e tabella delle partizioni MSDOS.

Con questo sistema è possibile avere un massimo di 4 partizioni primarie oppure fino a 3 partizioni primarie, una partizione estesa e all’interno di quest’ultima infinite partizioni logiche.

Il limite principale di questa architettura è dato dalla rigidità di questa organizzazione delle risorse. Le partizioni sono fisse e non possono essere separate in più dischi, non possono essere modificate senza smontarle e lo spazio per il file system è quello prefissato, non può né crescere né diminuire senza smontare tutto e rifare le partizioni.

Leggi tutto…

Nautilus: Got GFileInfo with NULL name

29 giugno 2010 2 commenti

Ci ho perso alcune ore per risolverlo e magari potrà essere utile a qualcuno:

(nautilus:11986): GLib-GIO-CRITICAL **: g_file_info_get_name: assertion
`G_IS_FILE_INFO (info)' failed

** (nautilus:11986): WARNING **: Got GFileInfo with NULL name in
ftp://ftp.gnome.org/, ignoring.
This shouldn't happen unless the gvfs backend is broken.
sys:1: Warning: g_object_unref: assertion `G_IS_OBJECT (object)' failed
Segmentation fault

L’errore appare ogni volta che si apre una condivisione via FTP ed è dovuto ad una versione errata del pacchetto libglib2.0-0, non risolvibile con Synaptic ma solo attraverso aptitude.

libglib2.0-0: informazioniA chi dovesse capitare una sciagura del genere basterà aprire il pacchetto da aptitude con invio sul pacchetto libglib2.0-0.

Installazione versione precedenteQuindi scegliere la versione precedente del repository ufficiale e premere i per installare.

Verranno segnalati alcuni errori, premere e per esaminare le soluzioni. E’ possibile spostarsi nell’elenco dei suggerimenti usando . (punto) per avanti e , (virgola) per andare indietro.

Risoluzione delle dipendenzeAccettare la soluzione che fa retrocedere gli altri pacchetti glib e gtk e applicarla con ! (punto esclamativo), quindi installare i pacchetti scelti con g.

Al termine riavviare nautilus con:

nautilus -q && nautilus

Nuovo iSeries Access 6 per AS/400

20 giugno 2010 95 commenti

La mia vecchia guida per l’installazione dell’IBM iSeries Access per Linux seppur sempre valida sente i segni del tempo, il procedimento è lungo e complesso e sono necessari alcuni accorgimenti aggiuntivi.

Con l’occasione di introdurre la versione 6.1 dell’emulatore di terminale IBM sarà presentato un nuovo sistema di installazione estremamente semplificato, messo a punto da un volontario, renderà l’installazione e l’utilizzo immediato, sia per sistemi a 32 bit sia a 64 bit. Leggi tutto…

Installare Express Gate da Ubuntu

31 maggio 2010 19 commenti

Express GateExpress Gate è un sistema della ASUS basato sul software Splashtop di DeviceVM, una distribuzione commerciale GNU/Linux per l’avvio istantaneo del computer. All’accensione del computer, prima che parta il controllo hardware del BIOS, viene avviato Splashtop dal quale l’utente ha la possibilità di navigare, giocare online, chattare su MSN, Yahoo e Skype, guardare le fotografie o leggere file PDF.

Express Gate però non è preinstallato sulle schede madri ASUS ma è necessario avviare la sua installazione tramite DVD di supporto alla scheda madre, solo che ovviamente, l’installer è soltanto per Windows, vediamo quindi come eseguire la sua installazione da Ubuntu. Leggi tutto…