Archivio

Posts Tagged ‘espeak’

Problemi nell’uso di Gespeaker su Maverick?

13 novembre 2010 4 commenti

Mi segnalano da più parti dei problemi nell’uso di Gespeaker con le lingue mbrola su Ubuntu Maverick con tutti gli aggiornamenti installati.

In particolare l’interruzione della riproduzione sembra congelare l’applicazione, stando ai bug report.

Qualcuno ha riscontrato problemi ad interrompere la riproduzione di Gespeaker su Maverick?

Grazie della collaborazione

Annunci
Categorie:Gespeaker, Pacchetti Tag:, ,

Ciao aMSN

23 giugno 2010 7 commenti

Poteva mancare aMSN nell’elenco dei client di messagging da integrare con Gespeaker 0.8?

aMSN

Non appena ricevuto un messaggio su una finestra di chat di aMSN…

Ciao aMSN

..il testo in essa sarà automaticamente letto da Gespeaker con le impostazioni di voce scelte.

Questo plugin viene automaticamente installato da Gespeaker ma andrà attivato esplicitamente nel proprio profilo mediante il menu Account – Seleziona i plugin.

Seleziona i plugin

Basterà scegliere il plugin Gespeaker e premere il pulsante Carica in fondo (che immediatamente si trasformerà in Interrompi).

Emesene ma cosa mi dici mai?

20 giugno 2010 10 commenti

L’integrazione tra programmi esterni e il nuovo Gespeaker 0.8 procede con lo sviluppo di un nuovo plugin, stavolta per Emesene.

Emesene

Una normalissima finestra di chat di Emesene, nel momento in cui si riceve un messaggio da un contatto…

Gespeaker e emesene

…il testo viene immediatamente pronunciato da Gespeaker con le impostazioni scelte.

A differenza degli altri plugin per Empathy e Pidgin questo sarà installato e attivato nelle impostazioni di Emesene poiché questo client MSN di serie non fornisce nessuna comunicazione via DBUS.

Plugins di Emesene

Basterà aggiungere il plugin e attivarlo semplicemente spuntando la voce Gespeaker via DBUS nelle preferenze di Emesene.

Ancora una volta, questo terzo plugin dimostra l’estrema semplicità di integrazione di Gespeaker con qualsiasi software, sia esso integrabile con Python sia di altro tipo.

Il plugin DBUS di Gespeaker 0.8 consente con un paio di righe di codice di far parlare praticamente qualsiasi applicazione.

Pidgin impara a parlare

17 giugno 2010 19 commenti

PidginDopo Empathy è il turno di Pidgin, anch’esso integrato con Gespeaker 0.8.1 attraverso il solito DBUS.

Chat di Pidgin

Una normalissima finestra di chat di Pidgin, in questo caso col protocollo MSN, all’arrivo di un messaggio…

Gespeaker integrato con Pidgin

…il testo apparirà su Gespeaker e sarà automaticamente riprodotto, il tutto usando i plugin integrati su Gespeaker, senza installare né configurare niente su Pidgin (unico suggerimento, togliere la campanella all’arrivo di un messaggio perché coprirebbe col suo suono la riproduzione).

Gespeaker 0.8.1 con questi plugin non è stato ancora rilasciato, si cercano tester che vogliano confermare il buon funzionamento anche su altre macchine.

Empathy parlami!

16 giugno 2010 33 commenti

EmpathyCome avevo preannunciato alcuni giorni fa il nuovo Gespeaker 0.8 con supporto DBUS avrebbe permesso l’integrazione con nuovi programmi, merito anche delle nuovissime novità della versione 0.8.1 come il supporto a plugin per estendere le funzionalità con semplicità.

Queste due schermate dovrebbero parlare chiaramente:

Una normalissima chat con Empathy

Una normalissima chat (*) con Empathy, il client di chat predefinito di Ubuntu, il protocollo usato non importa, funziona con tutti i protocolli di Telepathy/Empathy, inclusi quelli a chat singola come MSN e quelli multiutente come IRC.

Gespeaker con supporto a Empathy

Il testo della chat verrà automaticamente riportato su Gespeaker e riprodotto con la voce e le impostazioni scelte, il tutto senza installare nulla su Empathy, l’integrazione è totalmente a carico di Gespeaker mediante plugin esterni.

Il rilascio molto presto su questi schermi, si cercano volontari che vogliano testarlo.

Mi sono reso conto che le immagini potrebbero ingannare: Gespeaker LEGGE il testo di Empathy e lo riproduce vocalmente, NON fa il contrario.

(*) Ringrazio Sara per essersi prestata all’esperimento 🙂

Gespeaker 0.8 con supporto DBUS

13 giugno 2010 30 commenti

Ho appena rilasciato la nuova versione di Gespeaker 0.8 che introduce il supporto all’interazione esterna via DBUS.

Senza entrare troppo in termini tecnici significa che da questa versione in poi sarà possibile manovrare Gespeaker attraverso programmi esterni come Firefox, Thunderbird, XChat, OpenOffice e quant’altro, leggendo quindi il testo di quei programmi.

Si tratta di una funzionalità riservata ai programmatori per cui gli utenti non noteranno praticamente nessuna differenza esterna ma questo è il primo passaggio allo sviluppo delle estensioni per far parlare i vostri programmi preferiti.

Per avere un assaggio della sua logica è possibile avviare Gespeaker 0.8, ridurlo ad icona ed eseguire in un terminale:

dbus-send --print-reply --session --dest=org.gtk.gespeaker \
/org/gtk/gespeaker/ui org.gtk.gespeaker.ui.play_text \
string:"Ciao mondo"

Per far dire a Gespeaker il testo Ciao mondo. Naturalmente sono a disposizione tutti i comandi possibili e una documentazione ufficiale arriverà molto presto, sto correggendo le ultime note.

Oltre DBUS sono state apportate le seguenti modifiche:

  • Nuova traduzione polacca ad opera di Andrey J.
  • Cambio del limite minimo sul ritardo per parola da 5 a 0 per una pronuncia più scorrevole. (Issue #20)

Molto presto arriveranno le novità, quelle importanti.

Il pacchetto è disponibile unicamente nel repository di Ubuntu Trucchi e sul sito del progetto ufficiale su Google Code.

Fai parlare Firefox (anteprima)

28 febbraio 2010 2 commenti

Mostro un’anteprima della nuova estensione di Gespeaker per Firefox.

(non ancora rilasciata, richiede Gespeaker 0.8)