Home > Debian, Gnome, Linux, Pacchetti, Ubuntu, Windows > Convertire un database Access in OpenOffice

Convertire un database Access in OpenOffice

08 ottobre 2009

Informazioni su mdb2odbOpenOffice.org è la suite d’ufficio che più somiglia e cerca di sostituire il pacchetto Microsoft Office per Windows e sebbene sul foglio di calcolo (Excel / Calc) e sull’elaboratore di testi (Word / Writer) il confronto si può considerare serrato, per quanto riguarda il database il confronto Access / Base è ancora assai distante.

Questo strumento, giunto al secondo rilascio ufficiale è mdb2odb, un’interfaccia grafica che consente di esportare i dati da database mdb in formato Access 97, 2000 o 2003 e importarli all’interno di un database odb di OpenOffice.org Base.

Si tratta di un progetto su cui lavoro da qualche mese che aiuterà chiunque voglia migrare database da Access a OpenOffice.

E’ importante sottolineare da subito che si occupa soltanto di tabelle dati e quindi non esporta query, moduli, form e report di Access.

Il programma è disponibile nel repository di Ubuntu Trucchi e una volta installato lo si troverà nel menu ApplicazioniUfficio col nome mdb2odb.

Avvio di mdb2odbAvviandolo sarà avviata un’istanza nascosta di OpenOffice.org col quale comunicherà i dati di transito. Terminato il caricamento sarà presentata l’interfaccia principale dalla quale operare.

Finestra principale di mdb2odbLa parte superiore è dedicata alla scelta del database Access di origine e del database OpenOffice di destinazione. Per analizzare il database mdb di origine basterà cliccare sulla prima casella in cima e scegliere un file mdb di Access 97, 2000 o 2003.

Scelta del database su mdb2odbNella casella inferiore per il DB di destinazione sarà possibile scegliere dall’elenco uno dei database precedentemente registrati su OpenOffice.org oppure aprire un database esistente oppure ancora creare un nuovo file odb nel quale inserire i dati esportati.

Effettuata la scelta di questi due elementi basterà spuntare le tabelle da esportare cliccando le caselle a fianco di ciascuna tabella desiderata, oppure premendo il pulsante Seleziona tutto per scegliere tutte le tabelle presenti ed infine avviare l’esportazione cliccando il pulsante Converti.

Importazione in corso di mdb2odbSarà avviata l’esportazione di tutte le tabelle scelte. I due pulsanti in fondo Avanti e Annulla consentono rispettivamente di saltare la tabella in corso di esportazione (ad esempio se molto grande e non si interessa importarla totalmente) e di annullare l’intera procedura.

Per ogni tabella scelta verrà verificata l’esistenza sul database OpenOffice, se una tabella con lo stesso nome esiste questa sarà eliminata e con essa tutti i dati al suo interno. Sarà ricreata la tabella uguale a quella originale nell’mdb e importati tutti i dati.

Esito dell'importazione su mdb2odbDurante l’esportazione o al termine sarà possibile espandere il gruppo di ogni tabella scelta e verificare l’esito di ciascuna operazione.

Completata l’intera procedura basterà chiudere il programma e avviare il database OpenOffice.org col file odb utilizzato nell’esportazione per avere a disposizione i dati che erano contenuti nel database Access mdb.

Una volta aggiunto il repository di Ubuntu Trucchi sarà possibile installare il pacchetto mdb2odb attraverso Synaptic oppure con apt-get:

sudo apt-get install mdb2odb

Il programma è coperto da licenza GPL-2 ed è già predisposto all’internazionalizzazione e fornisce già le lingue italiana e inglese. Chiunque volesse darmi una mano a tradurlo in altre lingue l’aiuto è ben accetto.

Il sorgente e una copia dei pacchetti deb sono disponibili in questa casella Box.net.

Estremamente semplice, veloce e utile.

  1. jbond
    02 aprile 2010 alle 14:22

    Non possiedo Synaptic e non posso installarlo (blocco aziendale). Mi serve il sw mdb2odb che, dalle istruzioni, sembra fare al caso mio per convertire access in openoffice.
    Ho fatto il download di _deb e _tar ma non riesco ad avvaire nulla.
    Come si fa ? grazie.

    • 02 aprile 2010 alle 14:45

      se hai scaricato il deb ti basta installarlo e poi avviarlo dal menu.

  2. jbond
    02 aprile 2010 alle 15:09

    grazie, dopo averlo scaricato l’ho szippato, ma cosa devo fare esattamente per installarlo ? c’è uno specifico file da eseguire ?

    • 02 aprile 2010 alle 15:20

      non devi decomprimerlo.
      il deb è un archivio di installazione, devi installarlo.

      se usi ubuntu al doppio click ti apre gdebi, premi semplicemente installa.

      se usi la riga di comando lo installerai con
      sudo dpkg -i /percorso/nomefile.deb

  3. jbond
    06 aprile 2010 alle 10:10

    Non uso Ubunbtu (in azienda abbiamo w2000)e sudo non è riconosciuto come comando.
    esiste qualche altra possibilità ? grazie

    • 06 aprile 2010 alle 12:11

      questo è un programma per linux, non funzionerebbe nemmeno su windows in quanto ti mancherebbero le sue dipendenze degli mdbtools

      su windows openoffice apre già i database in formato access.

  4. 25 agosto 2010 alle 17:48

    Ciao e grazie per aver publicato questa interessante guida per importare da access. Purtroppo l’ho provato e nn mi funziona nonostante i databases siano in formato 2000.
    Sapresti consigliarmi qualcosa?..Grazie
    Claudio

    • 26 agosto 2010 alle 8:32

      se ti ha esportato i dati ma poi il file salvato è vuoto, mdb2odb è compatibile fino a openoffice 3.0

  5. 26 agosto 2010 alle 18:11

    capito..allora niente..il mio open-office è il 3.2…Cmq nn mi esportava niente..mi fa vedere il nome delle tabelle(su mdb2obd)..ma al momento della conversione da errore..Cmq bel programma davvero.
    Ciao

  6. ros
    09 gennaio 2011 alle 18:07

    Ottimo il programma, però le tabelle, una volta trasferite, risultano immodificabili (sola lettura).
    Grazie comunque, ciao.

    • 15 gennaio 2011 alle 10:58

      quello e` il normale comportamento di OOo, se vuoi modificarle devi creare una chiave primaria dopo l’esportazione.
      non riguarda mdb2odb

      ciao

    • 27 marzo 2011 alle 14:38

      quello e` il normale funzionamento di openoffice base, anche quando crei una tabella manualmente

      se vuoi modificare una tabella devi aggiungere una chiave primaria alla tabella
      ciao

Comment pages
  1. No trackbacks yet.
I commenti sono chiusi.
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: