Home > Debian, Gespeaker, Gnome, Linux, Multimedia, Pacchetti, Ubuntu > Gespeaker 0.6 con le nuove voci mbrola

Gespeaker 0.6 con le nuove voci mbrola

19 luglio 2009

Gespeaker 0.6 ItalianoDopo tante attese dovute ad eventi nefasti ecco finalmente la versione 0.6 che introduce il supporto a mbrola e alle sue voci più realistiche, si tratta di un’esperienza totalmente rinnovata rispetto le voci robotiche di espeak che contraddistinguevano Gespeaker fino ad adesso.

Il pallino al centro identifica l’utilizzo di una lingua di espeak (col pallino verde) oppure di mbrola (col pallino rosso).

Per poter utilizzare le lingue di mbrola è innanzitutto necessario installare il pacchetto mbrola dal repository di Ubuntu Trucchi oppure da quello di Debian e quindi installare almeno un pacchetto con la lingua desiderata, nel repository sono chiamate col nome mbrola-sigla, ad esempio mbrola-br1 è una delle due lingue brasiliane disponibili.

Voci mbrola su GespeakerEffettuata l’installazione sarà possibile verificare immediatamente l’avvenuta comparsa di mbrola nelle preferenze di Gespeaker.

Su programma principale mbrola dovrà apparire il pallino verde e accanto dovrà essere riportato Pacchetto mbrola installato. Più giù nell’elenco delle lingue rilevate dovrà risultare il pallino verde e la relativa scritta Installato a indicare l’avvenuta rilevazione della stessa.

Gespeaker 0.6 MinimizzatoLe lingue mbrola sono riconoscibili dal suffisso -mbrola nell’elenco delle lingue utilizzabili da Gespeaker e quando ne viene scelta una il pallino sulla sinistra diverrà verde.

Le voci di espeak com’è sempre stato finora consentono le regolazioni di tipo di voce e delle varianti. Le voci di mbrola invece sono maschili o femminili e non è possibile alterarle o applicare varianti se non usando le Impostazioni avanzate.

Fra le altre novità minori si può notare la divisione delle impostazioni tra base e avanzate, in modo da poter nascondere tutti i settaggi avanzati e lasciar comunque la possibilità di scelta della lingua e della voce grazie al suggerimento di frandavid100. E’ stata inoltre introdotta la traduzione Spagnola grazie all’apporto di David Prieto.

Annunci
  1. ibart
    19 luglio 2009 alle 20:28

    si ma le mbrola do le trovo? 😀

  2. ibart
    19 luglio 2009 alle 20:54

    trovate 😛 con locate ^^

  3. nome
    20 luglio 2009 alle 13:40

    mbrola non c’è nei repo di ubuntu…

  4. manu
    25 agosto 2009 alle 21:32

    ciao muflone..
    innanzitutto complimenti per il gespeaker
    ho aggiunto il repo di ubuntutrucchi e la chiave a synaptic ma mbrola non me lo trova, però da terminale sono riuscito ad installare mbrola con ” sudo apt-get install mbrola” (chissà come mai) ora è installato (c’è il pallino verde) però non riesco ad installare le lingue..
    ho provato con ” sudo apt-get install mbrola-it3 ”
    ed ha scaricato il pacchetto ma in gespeaker/preferenze/voci mbrola il pallino è ancora rosso su ita3..
    dov’è finito il pacchetto??
    help me

    • 25 agosto 2009 alle 21:34

      ciao manu

      da synaptic come effettui la ricerca? non devi usare la casella in alto ricerca rapida ma premere il pulsante cerca

      il percorso delle voci mbrola su gespeaker qual e`?

  5. manu
    25 agosto 2009 alle 21:36

    edit

    ops… non avevo selezionato il percorso giusto della voce…
    adesso l’ho fatto ma non capisco come, nella finestra principale, selezionare quella voce…

  6. manu
    25 agosto 2009 alle 21:49

    grazie per la risposta velocissima
    ..ora ho capito come installare le voci però non come utilizzarle, nella finestra principale sono rimaste le stesse con pallino rosso, mentre su preferenze si vede che sono installate l’ita3 e l’ita4..

  7. manu
    25 agosto 2009 alle 21:53

    ahaha sono proprio tonto, non le avevo viste nel menu..
    grazie mille e ancora complimenti…

    • 25 agosto 2009 alle 22:09

      ahaha non mi dai nemmeno il tempo di leggere che gia` ti sei risposto due volte
      ciao

  8. Fab
    29 agosto 2009 alle 19:48

    Grazie Muflone, funziona perfettamente!

  9. 04 settembre 2009 alle 7:40

    Veramente complimenti per il programma!
    Ho notato però che le voci mbrola vanno un poco a scatti, rispetto alle demo sul sito del mbrola project e rispetto a come si sentivano con MaryTTS, tanto per citarne uno.

    È solo una mia impressione o è qualcosa di dovuto alla giovinezza del supporto alle voci mbrola?

    • 04 settembre 2009 alle 8:43

      no il supporto mbrola è definitivo e non subirà nessuna modifica, l’intero funzionamento è demandato a mbrola e io non apporto nessun tipo di intervento per alterare la voce.

      la lingua italiana maschile è discretamente valida, quella femminile un po’ meno. se utilizzi la lingua inglese i risultati saranno sicuramente migliori

      ciao

      • 04 settembre 2009 alle 8:48

        Suppongo che per utilizzare mbrola tu stia usando espeak come tramite, vero?

      • 04 settembre 2009 alle 9:48

        si, espeak genera i fonemi e mbrola li riproduce

      • 04 settembre 2009 alle 9:52

        Allora deve essere “colpa” di espeak

Comment pages
  1. 20 luglio 2009 alle 21:33
I commenti sono chiusi.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: