Home > Debian, Gespeaker, Gnome, Linux, Multimedia, Pacchetti, Ubuntu > Gespeaker 0.6 con le nuove voci mbrola

Gespeaker 0.6 con le nuove voci mbrola

19 luglio 2009

Gespeaker 0.6 ItalianoDopo tante attese dovute ad eventi nefasti ecco finalmente la versione 0.6 che introduce il supporto a mbrola e alle sue voci più realistiche, si tratta di un’esperienza totalmente rinnovata rispetto le voci robotiche di espeak che contraddistinguevano Gespeaker fino ad adesso.

Il pallino al centro identifica l’utilizzo di una lingua di espeak (col pallino verde) oppure di mbrola (col pallino rosso).

Per poter utilizzare le lingue di mbrola è innanzitutto necessario installare il pacchetto mbrola dal repository di Ubuntu Trucchi oppure da quello di Debian e quindi installare almeno un pacchetto con la lingua desiderata, nel repository sono chiamate col nome mbrola-sigla, ad esempio mbrola-br1 è una delle due lingue brasiliane disponibili.

Voci mbrola su GespeakerEffettuata l’installazione sarà possibile verificare immediatamente l’avvenuta comparsa di mbrola nelle preferenze di Gespeaker.

Su programma principale mbrola dovrà apparire il pallino verde e accanto dovrà essere riportato Pacchetto mbrola installato. Più giù nell’elenco delle lingue rilevate dovrà risultare il pallino verde e la relativa scritta Installato a indicare l’avvenuta rilevazione della stessa.

Gespeaker 0.6 MinimizzatoLe lingue mbrola sono riconoscibili dal suffisso -mbrola nell’elenco delle lingue utilizzabili da Gespeaker e quando ne viene scelta una il pallino sulla sinistra diverrà verde.

Le voci di espeak com’è sempre stato finora consentono le regolazioni di tipo di voce e delle varianti. Le voci di mbrola invece sono maschili o femminili e non è possibile alterarle o applicare varianti se non usando le Impostazioni avanzate.

Fra le altre novità minori si può notare la divisione delle impostazioni tra base e avanzate, in modo da poter nascondere tutti i settaggi avanzati e lasciar comunque la possibilità di scelta della lingua e della voce grazie al suggerimento di frandavid100. E’ stata inoltre introdotta la traduzione Spagnola grazie all’apporto di David Prieto.

  1. Riccardo
    08 settembre 2009 alle 19:21

    Come mai non riesco a scaricare i pacchetti?

    • 08 settembre 2009 alle 20:06

      questo lo sai solo tu
      leggi l’esito no?

  2. giammarco
    08 febbraio 2010 alle 11:17

    come mai non riesco a cambiare lingua nonostante ho scaricato il pacchetto mbrola?
    mi dice che il pacchetto mbrola è istallato ma se clicco sul pallino rosso non diventa verde
    alla voce percorso delle voci mbrola cosa devo mettere?

    • 08 febbraio 2010 alle 11:36

      ciao giammarco

      probabilmente hai aperto le preferenze quando non hai avevi ancora mbrola installato, ti ha mostrato un avviso che la directory non esiste e ti ha cambiato il percorso, salvandolo.

      il percorso delle voci mbrola è /usr/share/mbrola/voices

  3. 17 marzo 2010 alle 19:30

    complimenti davvero per il progetto.. da quando son diventato vecchio non sopporto più la riga di comando😀

    l’unica cosa però è che non riesco a trovare la voce mbrola in italiano.. sai dove trovarla? tnx.

    • 17 marzo 2010 alle 20:19

      ciao darkoromanov

      se leggi le news su gespeaker trovi la nuova versione gespeaker-mbrola-it che include sia gespeaker sia mbrola sia la lingua italiana.

      se non vuoi installare quel pacchetto, nel repository di ubuntu trucchi trovi tutte le lingue mbrola, italiano incluso.

      una volta installate le lingue apri le preferenze e alla scheda mbrola scegli il percorso /usr/share/mbrola/voices e riavvia il programma.

      ciao

  4. Anonimo
    16 aprile 2012 alle 13:20

    Grazie hai fatto davvero un bel lavoro.

Comment pages
I commenti sono chiusi.
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: