Home > Guide, Installazione, Linux, Multimedia, Pacchetti, Ubuntu > Installare lo scanner Epson Perfection V30

Installare lo scanner Epson Perfection V30

03 maggio 2009

Epson Perfection V30Ho da poco acquistato questo scanner da tavolo della Epson, molto carino, rapido e ben funzionante su Linux utilizzando però dei driver proprietari. Con i driver di serie di sane non viene affatto rilevato, vediamo quindi come installare questo modello.

I driver forniti dalla Avasys che produce i componenti di questo scanner sono scaricabili da questa pagina. Sono disponibili sia in formato rpm che in formato deb pronto da installare, tuttavia la versione deb del pacchetto iscan attualmente riporta l’errore “bad substitution” e non si avvia nemmeno.

Per evitare questo errore conviene scaricare il pacchetto rpm del programma iscsi e successivamente convertirlo in rpm utilizzando alien come spiegato in un altro articolo:

sudo alien -d -c -k iscan-2.19.0-4.c2.i386.rpm
iscan_2.19.0-4.c2_i386.deb generated

L’altro pacchetto esci-interpreter oggi risulta funzionante per cui è possibile scaricare direttamente la versione deb, altrimenti è possibile convertirlo allo stesso modo.

Prima di procedere all’installazione scaricare anche la libreria libltdl3 dai repository di Ubuntu Hardy, considerato che è stata rimossa dai repository attuali di Intrepid e Jaunty. Scegliere la versione per l’architettura in uso di Ubuntu:

  • i386 per la versione a 32 bit di Ubuntu
  • amd64 per la versione a 64 bit di Ubuntu

Installare quindi nell’ordine:

  1. la libreria libltdl3 scaricata dai repository di Hardy
  2. il pacchetto iscan generato da alien
  3. il pacchetto escsi-interpreter scaricato dal sito Avasys

Aggiornamento: gli utenti di Ubuntu Jaunty 9.04 e successive possono installare la nuova libreria libltdl7 dai repository normalmente usando apt-get o il gestore di pacchetti Synaptic (ringrazio Salvatore Palma per la segnalazione).

Assicurarsi che sane abbia il driver epkowa attivato modificando il file di sane con:

gksudo gedit /etc/sane.d/dll.conf

Verificare se sia presente una riga epkowa all’interno del file e, se assente, inserirla all’interno del file. Salvare ed uscire, accendere lo scanner dal pulsante ed avviare il programma Image Scan! for Linux eseguendo il comando iscan:

Image Scan! for LinuxImage Scan! for Linux consente sia l’acquisizione su file sia la stampa, sia l’anteprima e la regolazione dei colori prima e dopo la scansione.

xsaneUtilizzando gimp è possibile sia richiamare Image Scan sia utilizzare il più universale xsane per acquisire l’immagine. Lo scanner viene visto normalmente anche da gscanpdf, scanadf e scanimage.

L’unica seccatura è che una volta avviato lo scanner con iscan o sane non si riesce più a spegnere utilizzando il pulsante. L’unica possibilità che ho trovato è stata disconnettere e riconnettere il cavo usb o quello di alimentazione.

Nel caso non fosse possibile recuperare uno o più files qui indicati è possibile accedere alla mia cartella su box.net che include anche la documentazione sul pacchetto iscan e i modelli supportati.

Riferimenti:
Sito Epson con la descrizione del prodotto
Sito Avasys da cui scaricare i drivers proprietari
Repository di Ubuntu Hardy da cui scaricare la libreria libltdl3
Wiki di ubuntu-it appena aggiornato con questo modello

  1. Anonimo
    16 novembre 2010 alle 10:42

    Bus 002 Device 003: ID 051d:0002 American Power Conversion Uninterruptible Power Supply
    Bus 002 Device 002: ID 045e:009d Microsoft Corp. Wireless Optical Desktop 3.0
    Bus 002 Device 001: ID 1d6b:0001 Linux Foundation 1.1 root hub
    Bus 001 Device 009: ID 04e8:328e Samsung Electronics Co., Ltd CLP-310 Color Laser Printer
    Bus 001 Device 001: ID 1d6b:0002 Linux Foundation 2.0 root hub

    • 16 novembre 2010 alle 12:48

      ho detto su LQH
      questo è un blog, non fornisco aiuto sul blog

  2. 30 dicembre 2010 alle 17:59

    Grazie mille, pensavo non potessi far niente per farlo partire!

Comment pages
  1. No trackbacks yet.
I commenti sono chiusi.
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: