Home > Guide, Linux, Pacchetti, Ubuntu, VirtualBox, Virtualizzazione > Installare le Guest Additions di VirtualBox 2.x

Installare le Guest Additions di VirtualBox 2.x

09 marzo 2009

Le nuove versioni di Sun xVM VirtualBox presentano alcune differenze rispetto le versioni precedenti, risultando differenti da utilizzare rispetto le versioni 1.x di VirtualBox.

Questa guida sostituisce la precedente  guida all’installazione delle Guest Additions di VirtualBox per Ubuntu. Partiremo da un’installazione vergine di Ubuntu 8.10 Intrepid dotata di connessione internet per scaricare i pacchetti necessari all’installazione delle Guest Additions per Sun xVM VirtualBox 2.1.4.

Prima di procedere con l’installazione del pacchetto sarà necessario installare i compilatori e le intestazioni del kernel per compilare i driver di VirtualBox per cui avviare Synaptic e installare il pacchetto build-essential oppure da terminale eseguire:

sudo apt-get install build-essential

Al termine dell’installazione sarà possibile inserire l’immagine ISO delle Guest Additions di VirtualBox.

Installa Guest Additions

Per far ciò aprire il menu Dispositivi della virtual machine e scegliere l’opzione Installa Guest Additions. Sarà inserito un finto CD nella virtual machine, dovrebbe apparire l’icona sul Desktop di Ubuntu virtualizzato.

Software progettato per essere eseguito automaticamente. Eseguire?

Sarà anche mostrato un avviso di software autoavviante, semplicemente ignorarne la presenza e chiudere la finestra premendo Annulla. Aprire una finestra di terminale e nel caso si utilizzi la versione a 32 bit di Ubuntu digitare:

sudo /media/cdrom/VBoxLinuxAdditions-x86.run

Mentre nel caso di una versione a 64 bit di Ubuntu:

sudo /media/cdrom/VBoxLinuxAdditions-amd64.run

Installazione completata

Sarà avviata l’installazione che non richiederà nessun intervento. Al termine dell’operazione sarà soltanto richiesto il riavvio del sistema ma prima di farlo smontare il CD cliccando col pulsante destro del mouse e scegliendo Espelli volume.

Espelli volume

Quindi espellere l’immagine ISO di VirtualBox cliccando col pulsante destro sull’icona del CD in basso a VirtualBox.

Smonta CD/DVD-ROM

Sul menu popup scegliere Smonta CD/DVD-ROM e l’immagine delle Guest Additions sarà rimossa dal lettore.

Una volta riavviato il sistema, dopo l’accesso dell’utente lo schermo verrà automaticamente adattato alla finestra dello schermo, sarà possibile attivare la modalità a schermo intero e l’uso del mouse risulterà facilitato tra macchina ospite e reale.

Annunci
  1. bet
    14 marzo 2010 alle 17:40

    GRAZIE!

    “ALL WORK ALL DONE”

    Funge!

  2. Kuta's devil
    02 luglio 2010 alle 22:10

    Salve io non riesco a finire la guida, nel senso che non va come dovrebbe perché per sbaglio, ho eseguito il file ed ora quando lo vado ad eseguire con la guida mi dice questo cosa devo fare?

    Verifying archive integrity… All good.
    Uncompressing VirtualBox 3.2.6 Guest Additions for Linux………
    VirtualBox Guest Additions installer
    You appear to have a version of the VBoxGuestAdditions software
    on your system which was installed from a different source or using a
    different type of installer. If you installed it from a package from your
    Linux distribution or if it is a default part of the system then we strongly
    recommend that you cancel this installation and remove it properly before
    installing this version. If this is simply an older or a damaged
    installation you may safely proceed.

    Do you wish to continue anyway? [yes or no]

    ah un altra domanda per caso nella stringha

    sudo /media/cdrom/VBoxLinuxAdditions-x86.run

    al posto di “cdrom” va il nome della “Virtual additions” vero?

    • 02 luglio 2010 alle 22:40

      digli di procedere ugualmente

  3. Kuta's devil
    02 luglio 2010 alle 22:10

    Aspetto al più presto una tua risposta

  4. Kuta's devil
    03 luglio 2010 alle 16:42

    ok ho risolto grazie ^_^

  5. Giova
    06 agosto 2010 alle 19:09

    Ho provato ad installato i Guest Addiction su Virtualbox OSE per condividere le cartelle ma quando annullo il download della iso (BoxGuestAdditions_3.2.0.iso)- che peraltro il dispsitivo non mi consente – non riesco a farglieli prendere perché il comando sudo /media/cdrom/VBoxLinuxAdditions-x86.run non funziona. Come potrei risolvere?

  6. Giova
    06 agosto 2010 alle 19:10

    … intendevo dire udo /media/cdrom/VBoxLinuxAdditions-x86.run

  7. 06 agosto 2010 alle 19:29

    il cd e` montato? si apre la cartella con i files delle GA?

    • Giova
      06 agosto 2010 alle 19:33

      In dispositivi > CD lo vede ma non lo installa. MI propone solo di scaricarlo e, per strada, i sottolinea che non è compatibile con XP

  8. Giova
    06 agosto 2010 alle 19:34

    Se vado in Oracle, la cartella con i file c’è ma – non essendo completa l’installazione – è come se non ci fossero

  9. Giova
    06 agosto 2010 alle 19:36

    Un dubbio: ma con OSE posso vedere le cartelle e scambiare i file tra OS? Anche se non posso utilizzare USB? PUEL si installa sola da bin?

    • 06 agosto 2010 alle 19:45

      si la ose consente di usare le cartelle condivise e la rete normale

  10. Giova
    06 agosto 2010 alle 22:21

    Grazie lo stesso Ho risolto facendo riferiento al forum di ubuntu:http://forum.ubuntu-it.org/index.php/topic,353042.20.html

Comment pages
I commenti sono chiusi.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: