Home > Comandi Console, Dischi, Gnome, Guide, Linux, Nautilus Actions, Ubuntu > Nautilus Actions: Controllare un file ISO con un click

Nautilus Actions: Controllare un file ISO con un click

10 giugno 2008

Le Nautilus Actions consentono di eseguire programmi o script con un semplice click del mouse su un’opzione del menu popup. Sfruttando md5sum visto in precedenza scriveremo uno script semplicissimo (di una riga) per mostrare una finestra contenente il valore MD5 del file ISO scelto, come nella figura.

Prima di proseguire assicurarsi di aver installato i pacchetti nautilus-actions e zenity ed eventualmente installarli con:

sudo apt-get install nautilus-actions zenity

Aprire la cartella Home dal menu Risorse e creare al suo interno una nuova cartella di nome Scripts, dentro la quale salveremo tutti gli script personali. Aprire quindi l’editor di testo con ALT+F2 ed eseguire gedit, l’editor di testo di Ubuntu. Nella nuova finestra aperta scrivere:

#!/bin/bash
zenity --title "MD5" --info --text="`md5sum "$1"`"

Salvare il file col nome md5check.sh all’interno della cartella Scripts creata in precedenza. Questo semplicissimo script eseguirà il comando md5sum seguito dal nome del file fornito ($1) e riporterà il risultato del calcolo in una finestra informativa di zenity. Prima di poterlo utilizzare però dobbiamo renderlo eseguibile, operazione semplicissima.

Aperta la cartella Script, basterà cliccare col pulsante destro del mouse sopra il file md5check.sh, scegliere l’opzione Proprietà, nella finestra apparsa spostarsi sulla terza scheda Permessi, mettere la spunta su Consentire l’esecuzione del file come programma e quindi chiudere la finestra proprietà.

E’ quindi giunto il momento di passare il lavoro a Nautilus Actions. Avviato dal menu Preferenze, Nautilus Actions Configuration, sulla finestra principale cliccare il pulsante Aggiungi per creare una nuova azione personalizzata.

Sulla prima scheda Menu Item & Action specificare l’etichetta Controlla MD5, il suggerimento Calcola il valore MD5 e l’icona preferita, noi abbiamo scelto la gtk-cdrom. Il percorso del programma eseguibile sarà lo script appena salvato (/home/paperotto/Scripts/md5check.sh) mentre il parametro sarà il file scelto ovvero %M.

Alla scheda Conditions specificare il file *.iso lasciando tutte le altre opzioni invariate. Confermare le scelte fatte con OK. Osservare le due figure in alto per avere una visione più chiara dell’impostazione dell’azione personalizzata.

Generalmente l’azione sarà subito disponibile cliccando il pulsante destro sopra un file con estensione ISO, ma talvolta è necessario riavviare nautilus eseguendo con ALT+F2:

nautilus -q
nautilus

Scegliendo l’opzione Controlla MD5 sarà avviato il controllo del file immagine e verrà mostrato il valore MD5 in una finestra informativa.

Questa è la prima azione personalizzata di Nautilus, la dimostrazione pratica della loro utilità e la possibilità di estendere Nautilus con funzionalità non previste.

  1. 14 giugno 2008 alle 8:25

    ottimo!

  2. Fabrizio Russo
    24 marzo 2009 alle 23:39

    Grazie, oltre ad una utilissima actions è anche una buona guida per iniziare a creare qualche action.

  3. 16 luglio 2010 alle 19:30

    ottima guida, mi è stata veramente utile!

  4. ceon1
    15 gennaio 2011 alle 19:16

    Grazie muflone, molto utile davvero

  1. No trackbacks yet.
I commenti sono chiusi.
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: