Home > Comandi Console, Linux, Pacchetti, Ubuntu, VirtualBox, Virtualizzazione > Ricompilare il modulo vboxdrv di VirtualBox

Ricompilare il modulo vboxdrv di VirtualBox

07 giugno 2008

A seguito dell’aggiornamento del kernel di Linux i moduli vmnet e vboxdrv di VirtualBox necessari per avviare le macchine virtuali non si avvieranno più a causa della differenza di versione e sarà presentato un avviso che richiede o l’avvio o la ricompilazione del modulo.

La soluzione semplicissima sta spiegata nel messaggio stesso di errore, il driver non è caricato oppure richiede la ricompilazione. Basterà avviare un terminale ed eseguire:

sudo /etc/init.d/vboxdrv setup
[sudo] password for paperotto:
 * Stopping VirtualBox kernel module
 *  done.
 * Recompiling VirtualBox kernel module
 *  done.
 * Starting VirtualBox kernel module
 *  done.

Sarà avviata la ricompilazione e in seguito verrà avviato il nuovo driver. Dovrebbe da sé esser sufficiente a riparare all’errore iniziale e quindi poter avviare la macchina virtuale.

  1. Sfinge
    08 giugno 2008 alle 8:40

    Mi permetto di segnalare una guida molto ben fatta per utilizzare la versione svn di vbox costruendo i debs: http://adoldo.wordpress.com/2008/05/27/virtualbox-ose-161svn-per-debian-e-ubuntu/
    grazie alla guida sto utilizzando la versione 1.6.51~svn1 e funziona molto bene (anche se a causa del compilatore di debian 4.3 per creare i debs ho dovuto fare uno scambio di symlink in gcc e g++).

  2. 08 giugno 2008 alle 14:35

    grazie del link
    ho usato la ose per qualche annetto ma l’assenza delle usb e della parallela mi hanno convinto ad installare la puel, purtroppo e` una mancanza che si fa sentire

  3. davide
    15 novembre 2009 alle 18:32

    cia scusa io ho digitato sudo /etc/init.d/vboxdrv setup su terminale e mi dice command not found mentre seguendo una diversa guida mi fa questo lavoro

    [sudo] password for davide:
    root@davide-laptop:~# /etc/init.d/vboxdrv setup
    bash: /etc/init.d/vboxdrv: Nessun file o directory
    root@davide-laptop:~# /etc/init.d/vboxdrv setup’
    >
    >

    HELP!!!!!!!!!!!!!!

    • 15 novembre 2009 alle 21:17

      ciao

      che versione di virtualbox stai usando?
      quella ufficiale oppure quella ose?

  4. davide
    15 novembre 2009 alle 21:44

    quella ufficiale comunque ho risolto l’ho rimosso completamente da sinaptycs e scaricato e reinstallato la versione ufficiale e adesso e tutto a posto

  5. Scugnizzo
    29 novembre 2009 alle 10:58

    Ciao, a me il problema si risolve con la ricompilazione ma ad ogni riavvio mi si ripresenta pur senza aggiornamenti kernel.
    Ho installato la versione ufficiale e la tengo aggiornata tramite i repo “virtualbox” abilitati da ubuntu-tweak.
    Che potrebbe essere?

    • 30 novembre 2009 alle 20:56

      anziche` ricompilare prova semplicemente a riavviare il modulo vboxdrv con
      sudo /etc/init.d/virtualbox start

      • Scugnizzo
        30 novembre 2009 alle 21:27

        Grazie Muflone…il problema era proprio quello…non sè capito il perchè non lo startava in automatico.
        Ho risolto con guio.
        Thanks😉

  6. Giacomino
    04 dicembre 2009 alle 0:51

    Anche io ho lo stesso problema di Scugnizzo…
    Ma come hai risolto con guio? E’ una palla di niente ricompilarlo ogni volta…

    • 04 dicembre 2009 alle 14:12

      pare che il servizio non sia in esecuzione automatica.
      fai la prova avviandolo a mano con sudo /etc/init.d/virutalbox start

      se funziona devi rimetterlo in esecuzione automatica

    • Scugnizzo
      04 dicembre 2009 alle 14:34

      Ciao Giacomino,
      la soluzione è qui: https://ubuntrucchi.wordpress.com/2008/06/07/ricompilare-il-modulo-vboxdrv-di-virtualbox

      L’ultimo post di guio.
      p.s. Se hai problemi anche con la stampante fai passo passo quello che c’è scritto altrimenti elimina la riga “/etc/init.d/cups start”.
      Ad ogni modo prova prima a verificare lo stato di cups avviandolo. “sudo /etc/init.d/cups start” se è gia avviato te lo dice altrimenti ti consiglierei di lasciare quella riga per abilitare anche il suo avvio in automatico.
      Ciao

  7. 23 luglio 2010 alle 21:34

    eccellenteeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee funziona grz!!!

  8. 20 novembre 2010 alle 17:21

    E’ normale doved dare quel comando ad ogni riavvio di sistema?
    La mia VB non parte mai se riavvio senza aver dato quel comando..

    • 20 novembre 2010 alle 17:46

      non è normale ma è un difetto noto.
      esegui gksudo gedit /etc/rc.local
      e nella riga precedente a exit 0 inserisci
      modprobe vboxdrv

      al riavvio dovrebbe essere tutto ok

      • 22 novembre 2010 alle 21:45

        Grande!!

        Funziona, era un bel rompimento dare ogni volta quel comando

  9. ok
    01 giugno 2012 alle 8:25

    siete dei fighi!

  10. Giuseppe Fiamingo
    09 giugno 2012 alle 11:03

    Grazie rifunziona tutto bene. Grande geek

  1. No trackbacks yet.
I commenti sono chiusi.
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: