Home > Guide, Linux, Sistema, Ubuntu > Installazione di una stampante PDF

Installazione di una stampante PDF

31 marzo 2008

PDF

Concludiamo l’installazione delle stampanti con un’ultima possibilità molto utile: un dispositivo che simula una stampante che genererà dei files PDF di tutti i documenti inviati alla stampante.

Installazione stampantiL’installazione è estremamente semplice: avviare la configurazione delle stampanti dal menu Sistema, Amministrazione, Stampa. Avviato il programma di configurazione di CUPS cliccare il pulsante in alto Nuova Stampante.

Installazione stampante PDF Seleziona stampante da database Scelta del driver PDF

Alla richiesta del dispositivo scegliere Print into PDF file e proseguire con Avanti. Alla scelta dell’origine del driver scegliere Seleziona stampante da database, il produttore Generic, procedere con Avanti e infine alla scelta del driver scegliere sulla sinistra PDF file generator e Generic PDF file generator sulla destra.

Nome della stampanteProseguendo con l’installazione inserire il nome della stampante, la descrizione e un’eventuale locazione a scelta. Completare quindi l’installazione con Applica.

Fatto ciò sarà possibile stampare tramite qualsiasi programma sulla stampante creata e verrà generato un documento nella cartella PDF della home, ad esempio /home/nomeutente/PDF.

E’ possibile modificare questo percorso per tutti gli utenti modificando il file /etc/cups/cups-pdf.conf con:

gksudo gedit /etc/cups/cups-pdf.conf

Trovare la riga:

Out ${HOME}/PDF

E sostituirla col percorso desiderato. E’ possibile utilizzare ${HOME} per indicare la cartella home del proprio utente e ${USER} per identificare il nome dell’utente, ad esempio:

Out ${HOME}/Documenti/PDF

Ciò salverà i documenti stampanti nella cartella /home/nomeutente/Documenti/PDF.

  1. 01 aprile 2008 alle 11:16

    Complimenti (e grazie) per queste brevi guide. Per il sottoscritto che è un neofita di ubuntu (e che sta cercando di convertire sia tutto il proprio lavoro, che gli amici) sono davvero una manna.
    Me le sono bookmarcate su Delicious.

    Grazie ancora.

  2. 01 aprile 2008 alle 20:13

    grazie a te per l’interesse che rende il lavoro ancor più divertente😉

  3. mirkone
    03 dicembre 2008 alle 15:48

    LE BREVI
    I GUIDE SONO QU………ESISTE E IL PROG?

  4. 03 dicembre 2008 alle 22:47

    speak italian please

  1. No trackbacks yet.
I commenti sono chiusi.
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: