Home > Gnome, Guide, Installazione, Linux, Multimedia, Ubuntu > Installare un nuovo tema da Art.gnome.org

Installare un nuovo tema da Art.gnome.org

20 febbraio 2008

Gnome Art

Art.gnome.org è un sito ricco di elementi grafici per Gnome: sfondi, icone, temi di vario genere. Vedremo come installare un tema di art.gnome.org con pochi semplici passaggi.

Sezione temiSull’home page del sito, sulla destra troviamo la sezione dedicata ai temi chiamata Desktop Themes. All’interno di quella sezione possiamo scegliere un tema qualsiasi, nel nostro caso abbiamo scelto la sezione Application e scelto un tema di nostro gradimento.

Scelto il Murrina-LemonGraphite semplicemente clicchiamo sul collegamento col nome del tema. Possiamo notare anche una anteprima dello stile di ciascun tema disponibile.

Murrina-LemonGraphite

Per chi non avesse mai sentito parlare di Murrine, si tratta di un motore grafico molto popolare per Gnome scritto dall’italianissimo Andrea Cimitan (Cimi), che produce effetti simil vetro nei controlli grafici.

Download Murrina-LemonGraphiteIn cima alla pagina del tema scelto è presente un collegamento per scaricarlo, assieme a delle brevi istruzioni che vedremo ora in dettaglio. La prima maniera più lunga consiste nel cliccare il collegamento Murrina-LemonGraphite (1.8 kb), scaricare il file e installarlo in seguito. L’altra maniera sicuramente più semplice consiste nel trascinare il collegamento nel programma di configurazione dei temi.

Sistema, Preferenze, Aspetto Dal menu Sistema, sotto Preferenze, scegliamo la voce Aspetto e sarà mostrato il programma per la configurazione dell’aspetto di Gnome (gnome-appearance-properties).

Preferenze dell’aspettoSi presenta come una finestra composta da 5 schede: Tema, Sfondo, Tipi di carattere, Interfaccia e Effetti visivi. Quella che interesserà noi è certamente la prima: Tema.

In fondo troviamo vari pulsanti, uno dei quali è Installa, che consente di installare un tema già salvato su disco, ad esempio scaricato dal sito, semplicemente cliccando il collegamento Download. Basterà selezionare il file dopo aver cliccato installa per installarlo.

L’altra maniera più diretta è quella di trascinare il collegamento Download dalla pagina del tema alla finestra Preferenze dell’aspetto. Proprio così, trascineremo il collegamento, quello che sul sito riporta Murrina-LemonGraphite (1.8 kb) nella finestra Aspetto. Il puntatore del mouse prenderà la forma di una mano che trascina un foglietto.

Installazione del tema Murrina-LemonGraphiteRilasciamo il tasto sinistro del mouse e sarà mostrata la finestra di download e di installazione del tema. Al termine dell’operazione sarà chiesto se applicarlo subito oppure continuare ad usare il tema attuale.

Il tema Murrina-LemonGraphite è stato installato

Possiamo scegliere l’opzione che preferiamo, nel caso l’applicassimo subito vedremmo la finestra dei temi con i nuovi colori e i nuovi controlli.

Nuovo tema applicato Personalizza tema

Il tema corrente sarà chiamato Personalizzato, si tratta infatti di un tema composto dal precedente tema da noi usato (quello predefinito è Human), con lo stile Murrina-LemonGraphite. Cliccando Personalizza possiamo vedere il componente appena installato.

Salva tema come…Cliccando invece Salva come… potremo salvare la nuova combinazione come meglio preferiamo, per richiamarla ogni volta, senza doverla ricomporre usando i due temi (iniziale + LemonGraphite).

Basterà assegnare un nome, una descrizione se la desideriamo e mettendo la spunta su Salva l’immagine di sfondo sarà reso anche lo sfondo del desktop come parte del tema.

Al termine del salvataggio lo troveremo nella finestra assieme a tutti gli altri temi (con la differenza però che sarà installato solo per il nostro utente e non per tutti gli utenti, su ~/themes).

Il tema è adesso installato però… quei bottoni squadrettati sono a dir poco orrendi, come mai questo tema è così brutto? In realtà abbiamo un piccolo problema.

Come suggerisce il nome, questo tema utilizza Murrine, il motore grafico di Cimi, ma su Ubuntu non è installato di serie (come tanti altri motori grafici). Per ottenere gli effetti grafici previsti dal tema è necessario installare il pacchetto gtk2-engines-murrine.

Apriamo per cui una finestra di terminale e scriviamo:

sudo apt-get install gtk2-engines-murrine

Installazione di gtk2-engines-murrine

Verrà richiesta la password dell’utente e sarà installato il pacchetto indicato. Al termine dell’operazione, se riapplichiamo il tema che fa uso di Murrine vedremo il nuovo stile grafico con i pulsanti “vetrati”.

Tema con Murrine

Oltre Art.gnome.org anche gnome-look.org contiene numerosi temi per Gnome, installabili alla stessa maniera. Adesso personalizziamo come meglio preferiamo.

  1. motzomota
    10 agosto 2009 alle 14:56

    sì qui un blog che ti farà capire e spiegare come installare un tema completo “Gnome” http://translate.google.ch/translate?hl=fr&sl=auto&tl=it&u=http%3A%2F%2Fubuntu-installationdethemegnome.blogspot.com%2F

  2. bobopiu
    07 luglio 2012 alle 0:46

    grazie mille per la guida,volevo chiedere se possibile salvarlo e metterlo da parte così che,se reinstallo il sistema operativo,lo trovo già pronto a portata di click.
    grazie per la disponibilità.

Comment pages
  1. No trackbacks yet.
I commenti sono chiusi.
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: